Imperfetta

Originally posted on necessito arte:
Ho una voce che per un attimo spaventa, è leggermente rauca ma diventa cristallina quando esplode incontrando le tavole del palcoscenico . E’ triste e si confonde con l’odore delle quinte intessute di polvere e velluto. Ho anche le mani e quelle non oso fermarle mi guidano e mi parlano…

Altro

Ricordo il vento

  Ricordo il vento, le nubi cariche di pioggia, il nero delle ombre e l’anima sospesa. Ricordo il sibilo di una voce amica, il pugno inferto e la sfiducia raccolta tra uno sguardo nascosto e non svelato. Ricordo il dono e l’ingenuo volare tra le pieghe sofferte di un amore macchiato e poi violato. Ricordo […]

Altro