Il Teatro

Un teatro sensibile e benorientato in tutti i rami,

dalla tragedia al vaudeville,

può cambiare in pochi anni la

sensibilità di un popolo.

Il teatro è scuola di pianto e di

riso, è una libera tribuna

dove gli uomini possono

mettere in evidenza morali

vecchie o equivoche

e spiegare, con esempi vivi,

norme eterne del cuore e del

sentimento umano.

Un popolo che non aiuta e non

favorisce il suo teatro,

se non è morto, è moribondo.”

Federico Garçia Lorca

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...